IN CASA DELL’AVVERSARIO – Un Torino che cerca importanti punti salvezza ospita il Napoli all’Olimpico

L'analisi sui prossimi avversari del Napoli

Nel posticipo della trentatreesima giornata di Serie A il Torino ospita il Napoli in un match fondamentale per entrambe le squadre. Da un lato gli azzurri con una vittoria entrerebbero almeno momentaneamente nelle prime 4 della classifica, dall’altro il Torino ha bisogno di punti fondamentali in ottica salvezza, nelle ultime giornate sempre più avvincente. I granata dall’arrivo in panchina di Davide Nicola sembrano aver ingranato una marcia in più e sono reduci da un trend abbastanza positivo, ecco l’analisi sui prossimi avversari del Napoli:

CAMPIONATO = Reduce da due vittorie e due pareggi il Torino è sedicesimo in classifica a 31 punti con due gare però da recuperare, quella appunto contro il Torino ed il recupero della sfida contro la Lazio. Rispetto agli altri club in zona salvezza i granata hanno segnato più gol con 46 reti all’attivo, ma sono i problemi in difesa a mostrare questa particolare classifica.

PROBABILE FORMAZIONE = Torna Sirigu dal Covid e dovrebbe partire dal primo minuto. In attacco Nicola punta sulla coppia Sanabria-Belotti con alle spalle l’ex azzurro Verdi. Ecco la probabile formazione:

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Sanabria, Belotti. Allenatore: Nicola.

LA STELLA = Il centravanti Belotti è il miglior giocatore del Torino, un giocatore che nonostante non viva un gran momento è sempre pronto a sacrificarsi e resta un bomber molto pericoloso in zona gol.

LE DICHIARAZIONI = In conferenza stampa Davide Nicola ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

Come si Ferma il Napoli? “All’interno della stessa partita ci sono più partite e può cambiare tutto. Certe squadre non vanno solo attaccate ma anche contenute e questo fa parte del gioco. Noi dobbiamo fare il nostro e rispettare l’avversario, cercando di avere tanto equilibrio. Le mezzali azzurre? Servono palleggio e corsa, oltre al riposizionamento. Gli obiettivi sono differenti, ma vorrei rispondere colpo su colpo al Napoli”.

I PRECEDENTI = Quella tra Toro e Napoli sarà la sfida numero 134, la 67° in quel di Torino. Sotto la Mole, gli azzurri hanno conquistato 18 vittorie e 24 pareggi, mentre 24 sono le vittorie granata.

TERNA ARBITRALE =

Torino-Napoli
ArbitroValeri
Assistenti: Del Giovane – Imperiale
IV: Fourneau
VARAureliano
AVAR: Cecconi

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.