Primavera 2, Benevento-Napoli: le probabili formazioni

La Primavera del Napoli affronta in trasferta il Benevento per continuare la propria corsa a caccia dei play-off dopo il 4-0 alla Virtus Entella di sabato scorso. Gli azzurrini sono a tre punti dal terzo posto che vale i play-off e hanno due gare in meno rispetto proprio alla Virtus Entella.

Il Napoli a maggio recupererà le partite contro Frosinone, Lecce e Crotone ma prima c’è la partita contro il Benevento che ha sei punti in meno dei ragazzi di Cascione e ha giocato due incontri in più. Mercoledì i sanniti hanno anche recuperato la sfida contro la Salernitana ultima in classifica, terminata 1-1.

All’andata finì 3-2 per il Napoli che riuscì a spuntarla nonostante l’espulsione di D’Onofrio al 30′ e un’ora di gioco affrontata in inferiorità numerica. Il Benevento in attacco ha qualità con Garofalo, Olimpio ed altri interpreti, gli azzurrini proveranno a sfruttare i limiti difensivi. La squadra di mister Romaniello ha subito 34 gol, soltanto Reggina e Salernitana, che occupano le ultime due posizioni e hanno giocato una gara in meno, hanno incassato più reti.

Cascione può contare sulla squadra al completo, ci saranno anche Idasiak e Cioffi che poi si aggregheranno alla prima squadra per la gara contro il Cagliari.

Il Napoli conferma il 4-4-2, Benevento col 3-5-2

La Primavera azzurra scenderà in campo con il 4-4-2, in porta ci sarà Idasiak, la linea difensiva sarà composta da Potenza Romano sulle corsie laterali con Costanzo Spedalieri al centro della retroguardia. La novità tattica potrebbe prevedere Labriola a destra e Cioffi a sinistra nel 4-4-2 con Virgilio Sami, in vantaggio su Cataldi, in mezzo al campo. La coppia d’attacco dovrebbe essere formata da Ambrosino e D’Agostino. Ci sono anche delle buone armi a gara in corso come Iaccarino, Vergara Furina.

Il Benevento deve rinunciare a Pietroluongo e Caserta per infortunio. Romaniello dovrebbe adottare il 3-5-2, Quartarone agirà tra i pali, Ciaravolo, De Francesco e Talia dovrebbero essere i tre difensori, Perlingieri Todisco i due esterni con Alfieri, Masella Strazzullo in mezzo al campo a supporto della coppia d’attacco composta da Garofalo Thiam, in vantaggio su Sorrentino.

Ecco le probabili formazioni:

BENEVENTO (3-5-2): Quartarone; Ciaravolo, De Francesco, Talia; Perlingieri, Alfieri, Masella, Strazzullo, Todisco; Garofalo, Thiam. All. Romaniello

NAPOLI (4-4-2): Idasiak; Potenza, Costanzo, Spedalieri, Romano; Labriola, Virgilio, Sami, Cioffi; Ambrosino, D’Agostino. A disp.: Pinto, Barba, Sepe, Guarino, Cataldi, Iaccarino, Umile, Vergara, Acampa, Furina.

 

A cura di Ciro Troise

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.