Primavera 2, Pescara-Napoli: Cascione ritrova D’Agostino e s’affida a Labriola

Cioffi e Costanzo ancora in prima squadra, torna anche Idasiak in Primavera

Dal Pescara al Pescara, la Primavera del Napoli torna in campo diciassette giorni dopo l’ultima gara disputata, quella di recupero della seconda giornata di campionato. Era il 24 Febbraio, poi gli azzurrini si sono fermati perchè l’Asl Napoli 2 ha posto il gruppo-squadra in isolamento dopo un paio di contagi.

Gli azzurrini hanno quattro gare da recuperare, in trasferta contro Reggina e Salernitana, in casa contro Lecce e Spezia ma si ripartirà dalla seconda giornata di ritorno. Cascione ritrova D’Agostino, assente nelle ultime due gare giocate e perse dalla Primavera contro Pisa e Pescara. A centrocampo ci sarà anche Labriola che non gioca in Primavera da più di un anno, da Fiorentina-Napoli 2-1 del 6 marzo 2020, l’ultima gara in Primavera 1 prima del lockdown e dalla retrocessione imposta dal Consiglio Federale del 4 agosto scorso.  Il centrocampista classe 2001 è rientrato a gennaio dal prestito alla Fermana, dove ha collezionato soltanto due presenze.

L’emergenza in prima squadra sta rientrando, ne gode anche la Primavera che ritrova anche Idasiak tra i pali. Sono ancora nel gruppo di Gattuso Costanzo perchè Manolas non è al meglio e Cioffi, in attacco manca ancora Petagna e Lozano potrà partire al massimo dalla panchina a San Siro.

Cascione dovrebbe confermare il 3-4-2-1, davanti alla porta difesa da Idasiak ci saranno Spedalieri, Guarino e D’Onofrio, Potenza Romano si muoveranno sulle corsie laterali, in mezzo al campo dovrebbero esserci Virgilio e Labriola ma scalpita anche Sami in ballottaggio soprattutto con Virgilio. Vergara, che ha sottoscritto il suo primo contratto da professionista in settimana, con D’Agostino alle spalle dell’attaccante Ambrosino. 

La Primavera del Napoli cerca ancora il primo successo in trasferta, finora sono arrivate due sconfitte contro Lecce e Pisa e due pareggi contro Frosinone e Virtus Entella.

Il Pescara è primo in classifica con diciassette punti in più del Napoli, che ha, però, quattro gare giocate da recuperare rispetto agli abruzzesi reduci dallo 0-0 sul campo del Benevento. Iervese proporrà il 4-3-3, in porta ci sarà Sorrentino, Longobardi e Pedicone dovrebbero essere gli esterni bassi, Chiacchia Veroli saranno i centrali, D’Aloia agirà davanti alla difesa con Tringali e Kuqi impiegati come interni di centrocampo. Chiarella, che all’andata ha sbloccato la partita, nel tridente offensivo partirà da destra con Mercado a sinistra e Belloni al centro del reparto offensivo. Il Pescara ha il miglior attacco del campionato con 27 gol fatti, toccherà al Napoli ripartire nel migliore dei modi e dar vita ad un nuovo cammino per mirare all’obiettivo della promozione nel campionato Primavera 1. La prima in classifica accede direttamente alla serie A della categoria, dal secondo al quinto posto, invece, si va ai play-off.

Ecco le probabili formazioni:

PESCARA: Sorrentino; Longobardi, Chiacchia, Veroli, Pedicone; Kuqi, D’Aloia, Tringali; Chiarella, Belloni, Mercado. All. Iervese

NAPOLI: Idasiak; Spedalieri, Guarino, D’Onofrio; Potenza, Virgilio, Labriola, Romano; Vergara, D’Agostino; Ambrosino. A disp.: Pinto, Amoah, Barba, Sepe, Acampa, Sami, Nzila, Di Dona, Furina, Umile. All. Cascione

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.