RILEGGI IL LIVE – Napoli-Dinamo Kiev 0-0: brutta prestazione per gli azzurri, si decide tutto a Lisbona

RILEGGI IL LIVE – Napoli-Dinamo Kiev 0-0: brutta prestazione per gli azzurri, si decide tutto a Lisbona

90’+3′ – FISCHIO FINALE! Finisce 0-0 la sfida tra gli azzurri e la Dinamo Kiev, dopo un buonissimo inizio della squadra di Sarri che ha avuto non poche occasioni per far male alla squadra di Rebrov e portarsi in vantaggio. Fase difensiva tutto sommato soddisfacente questa sera ma davanti serviva qualcosa in più. La situazione in classifica nel Girone B della squadra partenopea vede Napoli e Benfica a 8 punti, Besiktas a 7 e Dinamo Kiev fanalino di coda fermo a 2 punti.

90’+2‘ – Dinamo Kiev in avanti, Napoli sulle gambe

90′ – Ci saranno tre minuti di recupero

88‘ – Napoli che si riversa in avanti esponendosi alle ripartenze di Yarmolenko e compagni ma Koulibaly questa sera è un muro insormontabile

86′ – Ultima carta giocata da Sarri: esce uno sfinito Dries Mertens, al suo posto Giaccherini

84‘ – Dinamo Kiev in avanti, ci prova Yarmolenko ma il cross del centrocampista viene contratto e la sfera si impenna sulla testa di Reina che si lascia sfuggire la sfera mettendo i brividi alla difesa partenopea

83′ – Lancio dalle retrovie a pescare Moraes che anticipa Koulibaly e tenta una conclusione in posizione dalla destra ma il pallone termina altissimo sopra la traversa

81′ – Cambio nella Dinamo Kiev: esce Besedin ed entra Moraes

80′ – Corner di Callejòn dalla sinistra, Koulibaly sul secondo palo tenta la deviazione di testa

79′ – Cambio nel Napoli: esce Zielinski ed entra Allan

78′ – Napoli pericolosissimo sulla sinistra, prima con Ghoulam che crossa al centro per Gabbiadini ma la punta viene anticipata. Ancora Mertens che prende palla, si accentra e tenta il destro a giro che termina però abbondantemente a lato

75′ – Ci riprova ancora Gabbiadini con una conclusione dai 25 metri, bella respinta di Rudko che salva la Dinamo. Intanto cartellino giallo per Koulibaly per fallo su Yarmolenko

74′ – Diawara riceve palla a metà campo, pallone per Callejòn che scarica centralmente per Gabbiadini: la conclusione della punta azzurra è rapida ma termina di poco lontano dal secondo palo di Rudko

70′ – Ripartenza Napoli con Hysaj che serve Mertens centralmente, il belga viene steso dai venticinque metri: punizione per gli azzurri. Ci prova Gabbiadini ma la conclusione è respinta dalla difesa ucraina

67′ – Cambio nella Dinamo Kiev: esce Sydorcuk ed entra Orihovsky

66′ – Grandissima opportunità per il Napoli, Hamsik riceve palla al limite dell’area e scarica un destro ma Rudko è bravo e devia in corner. Intanto cambio per Sarri: fuori Insigne e dentro Gabbiadini, Mertens si sposta a sinistra con Gabbiadini punta centrale

63′ – Grande chance per gli azzurri sempre con Insigne, stavolta l’attaccante azzurro pecca di egoismo e scarica l’ennesima conclusione centrale e fiacca, facile la parata di Rudko

60‘ – Cambio nella Dinamo Kiev: entra Gonzalez al posto di Tsygankov

59‘ – Incursione sulla destra di Callejòn che viene servito da Hysaj sulla corsa, il traversone dello spagnolo è deviato da Vida in corner

55′ – Arriva la risposta della squadra di Rebrov, Yarmolenko semina il panico sulla destra e serve Sydorcuk che spara alto da buonissima posizione

54‘ – Napoli pericolosissimo in avanti, occasione tra i piedi di Insigne che riparte in velocità e dai venticinque metri lascia partire una conclusione centrale bloccata senza difficoltà da Rudko

52′ – Ancora pericolosissimo il Napoli, traversone basso di Hamsik che taglia l’aria della Dinamo con Khacheridi che devia in corner rischiando l’autogoal

50′ – Bell’occasione per gli azzurri con Callejòn che serve Zielinski, il traversone del polacco è spizzato di testa da Hamsik ma la deviazione del capitano azzurro termina di poco lontana dall’incrocio dei pali

49′ – Rimessa laterale fulminea di Ghoulam che prova a pescare subito Mertens ma Vida interviene e chiude gli spazi al belga

47′ – Napoli in avanti, Callejòn ha tanto spazio sulla destra ma il traversone dello spagnolo a cercare Insigne è completamente sballato e finisce sul fondo

46′ – INIZIA LA RIPRESA!

 

45′ – FINISCE IL PRIMO TEMPO! Termina la prima frazione di gioco, finisce 0-0 con un Napoli che ha avuto diverse occasioni per far male alla difesa della Dinamo Kiev pur non riuscendo nel guizzo decisivo

42′ – Rudko mette i brividi e pur di non evitare il corner per il Napoli salva la sfera in scivolata servendo Zielinski dai trenta metri, il polacco non ha la prontezza di calciare subito verso la porta lasciata sguarnita da Rudko

40′ – Mertens prova ad inventare sulla trequarti, pallone morbido a cercare Hamsik che viene fermato da un blocco ai limiti della regolarità da parte di Vida. L’arbitro fa proseguire

39′ – Bel lancio di Hamsik per Callejòn che sul secondo palo con un allungo riesce a mettere il pallone al centro dell’area dove però non ci sono calciatori azzurri

37‘- Napoli che spadroneggia sulla corsia sinistra dove Insigne e Ghoulam trovano enormi spazi per far male. Proprio il terzino algerino prova l’ennesimo cross basso per pescare Mertens ma la difesa ucraina è fino ad ora attenta e sventa la minaccia

34′ – Bel recupero palla di Hamsik che viene applaudito dal pubblico partenopeo, Diawara prende la sfera e lancia Ghoulam con una sventagliata millimetrica, l’algerino mette al centro ma Insigne è anticipato da Vida

33′ – Napoli che sfrutta con puntualità le verticalizzazioni che fino a questo momento hanno messo in grande difficoltà la Dinamo Kiev. Col passare dei minuti, però, la squadra di Rebrov sta iniziando a prendere le giuste contromisure

28′ – Ennesima offensiva degli azzurri, stavolta è Hamsik ad inserirsi sulla destra e a tentare un imbrobabile tiro col mancino che termina alto sopra la traversa

27′ – Ancora una discesa del Napoli con Zielinski che serve capitan Hamsik, l’appoggio dello slovacco per Insigne però arriva in ritardo e il numero 24 azzurro è pescato in offside

25′ – Hamsik serve Insigne sulla sinistra, l’attaccante azzurro tenta l’appoggio basso in area di rigore ma il pallone viene respinto al limite dell’area sui piedi di Hamsik che si sposta la sfera sul destro e lascia partire una conclusione debole e centrale, di facile presa per Rudko

23′ – Ancora una ripartenza pericolosa del Napoli, Mertens lancia Insigne che si ritrova in area di rigore a tu per tu con Rudko ma al momento del tiro inciampa e perde la sfera sciupando una chance clamorosa

22′– Dinamo Kiev che prende coraggio e alza il baricentro, Rybalka tenta la conclusione al volo dai venticinque metri ma il pallone termina altissimo sopra la traversa di Reina

21′ – Bella giocata di Yarmolenko che supera un imbambolato Ghoulam e crossa al centro per Besedin, bella chiusura di Albiol che salva il Napoli

19′ – Bruttissimo fallo in ritardo di Sydorcuk che stende da dietro Hysaj, cartellino giallo per il centrocampista ucraino

18′ – Napoli pericoloso negli spazi, Zielinski lancia Mertens in profondità ma il belga non riesce a saltare l’uscita di piede di Rudka che salva ancora la squadra di Rebrov

17′ – Corner azzurro dalla destra battuto da Ghoulam, Hamsik tenta il taglio sul primo palo ma la deviazione del capitano termina abbondantemente fuori

16‘ – Grandissimo lancio di Diawara che pesca Callejòn sul filo del fuorigioco, lo spagnolo aggancia la sfera e tenta il cross teso al centro, chiude Vida in corner

15′ – Calcio d’angolo di Ghoulam che trova Zielinski, bell’apertura per Insigne sulla sinistra che si accentra e prova il destro a giro respinto dalla difesa della Dinamo Kiev

12′ – Grande azione di Hysaj che sulla destra resiste a diversi attacchi di Makarenko e ottiene un prezioso calcio di punizione sul quale va Diawara, traversone al centro che dopo un rimpallo finisce tra i piedi di Mertens, fermato da Khacheridi

9′ – Ancora una bella verticalizzazione centrale per Mertens che protegge bene palla al limite dell’area ma poi Vida tiene botta e ferma il belga

8′ – Bella combinazione tra Hamsik e Insigne sulla sinistra con il capitano azzurro che arriva al cross basso al centro ma Mertens viene chiuso dalla difesa ucraina

5′ – Dinamo Kiev che prova a fare la partita con il Napoli bravo a sfruttare le ripartenze con Insigne e Mertens

4′ – Meraviglioso filtrante di Ghoulam per Mertens che taglia la difesa della Dinamo Kiev e anticipa l’uscita di Rudko che riesce però a toccare la sfera e a sventare la minaccia del belga

3′ – Bella trama del Napoli con Hamsik che prova a lanciare Insigne con un bel filtrante, l’attaccante azzurro si ritrova solo davanti a Rudko ma il direttore di gara fischia offside

1′ – Fischio d’inizio, palla alla Dinamo Kiev!

 

 

20:42 – Manca pochissimo al fischio d’inizio, squadre che scendono in campo per l’inno della Champions

20:35 – Brutte notizie da Besiktas-Benfica, il risultato complica i piani del Napoli! Clicca qui per la notizia

20:25 – Intanto le curve vanno riempiendosi, quando manca pochissimo al fischio d’inizio di Napoli-Dinamo Kiev

Questo slideshow richiede JavaScript.

20:15 – Azzurri in campo per il consueto riscaldamento pre-partita

Questo slideshow richiede JavaScript.

20:05 – Arrivano le dichiarazioni di Albiol che stasera tornerà in campo dal 1′: clicca qui per leggere l’intervista

20:00 – C’è anche la formazione ufficiale della Dinamo Kiev, ecco le scelte di Rebrov:

DINAMO KIEV (4-1-4-1): Rudko, Makarenko, Vida, Khacheridi, Morozuk; Rybalka, Tsygankov, Garmash, Sydorchuk, Yarmolenko, Besedin   A disp.: Shovkovskiy, Antunes,Buyalsky, Korzun, Moraes, Gonzalez, Orikhovsky    All. Rebrov.

19:38 – Arriva la formazione ufficiale degli azzurri. Ecco le scelte di Sarri che lascia in panchina Jorginho e Gabbiadini:

SSC NAPOLI (4-3-3) Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Diawara, Zielinski, Hamsik, Mertens, Insigne, Callejòn    A disp. Rafael, Giaccherini, Allan, Jorginho, Maggio, Chiriches, Gabbiadini    All. Maurizio Sarri

Gentili lettori benvenuti alla diretta testuale di Napoli-Dinamo Kiev, match valido per la quinta giornata del Girone B di Champions League. Azzurri primi in classifica a quota 7 punti al pari del Benfica, con Besiktas a quota 6 e Dinamo Kiev fanalino di coda ad un solo punto. Sarri prepara alcuni cambi rispetto alla convincente vittoria contro l’Udinese, clicca qui per leggere il nostro preview e sapere tutto sulle scelte del mister per il match di questa sera. L’arbitro del match è Hategan.

 

Dai nostri inviati dal San Paolo Ciro Troise e Gilberto D’Alessio


La redazione di IamNaples.it

Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google