SKY – Il Napoli resta in pole per Barella, ma Sarri spinge per portarlo al Chelsea. Gli aggiornamenti

Continua la corsa per aggiudicarsi Nicolò Barella, uno dei pezzi pregiati del calcio italiano. Corsa che negli ultimi giorni ha assunto una dimensione internazionale, visto che non sono solo le big di Serie A a premere sul Cagliari per averlo, ma sirene di mercato arrivano anche dalla Premier Laague. Per ora, in testa c’è ancora il Napoli, che sta spingendo per chiudere l’affare: sarebbe già pronto un contratto da tre milioni al giocatore, con De Laurentiis che potrebbe spingersi a pagare fino a 45 milioni di euro per il cartellino del classe 1997, cifra che si avvicina ai 50 milioni posti come base d’asta dal presidente del club sardo Giulini. Operazione possibile anche per gennaio, soprattutto se Allan (lo cerca il Psg) o qualche altro centrocampista cambiassero maglia.

Sarri vuole Barella, ma al Chelsea tentennano

Nonostante le voci che provengono dall’Inghilterra, per le quali i londinesi potrebbero concludere l’affare entro il weekend, è tutt’altro che chiusa la trattativa (parallela a quella del Napoli) tra Chelsea e Cagliari per il giocatore. Barella è un pallino di Maurizio Sarri, ma al momento la volontà dell’allenatore non si sposa ancora appieno con quella della dirigenza – nella persona di Marina Granovskaia, braccio destro di Abramovich – che starebbe ancora tentennando, non pienamente convinta dell’operazione. I Blues, che hanno già ufficializzato per giugno Pulisic dal Borussia Dortmund (affare da 60 milioni), stanno puntando anche Leandro Paredes dello Zenit, che potrebbe essere il profilo che sostituirà Cesc Fabregas, passato al Monaco.

fonte: skysport.it

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.