Zerbin: “All’inizio era tutto complicato ed ero in una realtà diversa. Si impara tanto con Sarri”

Zerbin: “All’inizio era tutto complicato ed ero in una realtà diversa. Si impara tanto con Sarri”

Alessio Zerbin, attaccante classe 1999, sta vivendo un ottimo momento di forma, e con i tanti giocatori impegnati con le rispettive nazionali, in questa settimana ha lavorato con mister Sarri e la prima squadra. L’attaccante novarese si è confidato sulle pagine dell’edizione locale di Novara de “La Stampa” ed ha dichiarato: “Mi sono reso conto che il trequartista è il mio ruolo, gioco largo ma molte volte mi accentro e provo il tiro. Al Napoli sono stato coccolato fin dai primi giorni, eppure all’inizio sembrava tutto complicato, ma solo perchè vivevo in una realtà totalmente diversa da quella a cui ero abituato, ora va molto meglio. Il Napoli in questo momento sta giocando il calcio più divertente di tutti e posso assicurare che in allenamento si impara tanto, quando si mettono a giocare nello stretto a volte fanno paura per quanto sono forti. Se sono qui è grazie al Gozzano ed ora stanno facendo molto bene. Il loro primato non mi sorprende perchè hanno dei giocatori qualitativamente molto forti”

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google