Dall’Argentina il nome di Joaquin Boghossian

E' stato accostato al Napoli il nome dell'attaccnate del Newell's Old Boys

Attaccante alto e dal fisico possente (197 cm per 85 kg), Boghossian è un giocatore che fa del colpo di testa e della freddezza davanti alla porta le sue doti migliori, senza però trascurare il gioco di squadra. Infatti, l’uruguagio è abile anche nelle sponde e nel costruirsi gli spazi con la sua mole fisica. Avendo queste qualità, potrebbe essere aiutato da Mazzarri nell’adattare le sue caratteristiche al difficile campionato italiano. Joaquín Boghossian inizia la sua carriera in patria nel 2005 con la maglia del Cerro, squadra di Montevideo.
Nel 2009, dopo una breve parentesi nel Progreso, altra compagine della capitale dell’Uruguay, ed il successivo ritorno nel Cerro, si trasferisce in Argentina, dove si accasa al Newell’s Old Boys.

Grazie ai suoi gol (ben diciotto) il Newell’s ha potuto lottare testa a testa con il Banfield per il Torneo Apertura, perso solamente all’ultima giornata a causa di una deludente sconfitta (0-2) subita in casa dal San Lorenzo. Nonostante sia la sua prima stagione in Argentina, l’attaccante uruguaiano ha già conquistato i tifosi della squadra di Rosario, in cui tra l’Ottobre del 1993 ed il Gennaio del 1994 ha militato anche Diego Armando Maradona.

Boghossian ha indossato per la prima volta la maglia della Nazionale uruguaiana under 20 nel 2007. Non ha ancora debuttato con la maglia della Celeste, complice la giovane età oltre alla grande concorrenza di attaccanti del calibro di Edinson Cavani, Diego Forlan e Luis Alberto Suarez.

Nel 2008-09 ha vinto con il Cerro una Liguilla Pre-Libertadores de América, torneo disputato tra le migliori squadre della Primera division profesional de Uruguay, la prima divisione del campionato di calcio dell’Uruguay.

Scheda a cura di Ciro Troise

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.