Napoli – Palermo 3-1, ecco le pagelle di Iamnaples.it

Maggio stratosferico. Hamsik, che classe! Dossena imprendibile. Il Pocho fa faville, Cavani immenso

Finisce 3-1 il test amichevole tra Napoli e Palermo. Buona gara per gli uomini di Mazzarri che hanno dominato sin dalle prime battute del match. E’ una vittoria che riporta il giusto entusiasmo agli azzurri dopo il brutto 5-0 del Camp Nou subito solo cinque giorni fa. Ecco i giudizi di Iamnaples.it:

DE SANCTIS 6: Quasi inoperoso per gran parte della gara, sul gol di Migliaccio non può nulla. (dal 20′ st Colombo s.v.)

CAMPAGNARO 6.5: Solita gara basata sulla concretezza e sulla determinazione in fase difensiva. Buona la solita intesa con Maggio sulla fascia destra. (dal 29′ st Grava s.v.)

CANNAVARO 6.5: Gara di spessore del capitano che tiene a bada il giovane e vivace Abel Hernandez, limitando le sue giocate. Spesso fa partire contropiedi interessanti grazie alle palle recuperate in difesa. (dal 20′ st Fernandez s.v.)

ARONICA 6: Si incolla ad Ilicic e non gli concede vita facile. Con l’infortunio di Britos e la partenza imminente di Victor Ruiz, è l’unico difensore mancino a disposizione di Mazzarri, in attesa del colpo di fine mercato, per questo cerca di mettere la massima volontà a servizio della squadra.

MAGGIO 7.5 [Il Migliore]: Doppietta straordinaria per l’esterno destro del Napoli. Il primo gol è un gran bel gesto tecnico, il secondo arriva grazie ad un assist di Cavani e ad un suo inserimento per la realizzazione di potenza.  (dal 29′ st Bogliacino s.v.)

INLER 6+: Quantità e qualità a centrocampo. Cambia spesso il gioco con lanci lunghi che innescano gli esterni azzurri. Domina a centrocampo contro la buona mediana del Palermo (dal 20′ st Gargano s.v.)

DZEMAILI 6: Corre e pressa sugli avversari. Spesso si rende protagonista di incursioni offensive che creano scompiglio nella retroguardia rosanera (1′ st Donadel 6: Gioca la seconda metà di gara, e dà una buone geometrie alla manovra azzurra.)

DOSSENA 6.5: E’ quasi imprendibile l’esterno di Lodi. Ottima l’intesa con Lavezzi sull’out di sinistra, perfetto il cross per il gol di Hamsik. (1′ st Zuniga 6+: Cerca spesso il fraseggio con il Pocho, trovandolo in più di un’occasione: gli scambi tra i due sudamericani risultano spesso pericolosi.)

HAMSIK 7+: Gioca 35 minuti, ma bastano per entrare negli “in” degli uomini di Mazzarri. Segna e fa segnare: bello il gol che apre le marcature, splendida la preparazione per il cross che porterà al raddoppio firmato da Maggio. Esce per evitare guai maggiori dopo l’infortunio (dal 37′ pt Santana 6.5: Non fa rimpiangere lo slovacco. I suoi dribbling risultano spesso efficaci e funzionali a superare l’avversario. Vorrebbe il gol, ma non lo trova.)

LAVEZZI 6.5: Sprinta, dribbla, scatta. Ha la voglia di chi vuol caricarsi la squadra sulle spalle e portarla a grandi traguardi. (dal 20′ st Mascara s.v.)

CAVANI 7: Stasera non va in gol, ma lo si vede praticamente dappertutto, persino in difesa. E’ l’uomo azzurro in ogni dove! Peccato solo per un tiro dalla distanza che avrebbe meritato maggior fortuna. Per il resto è l’azzurro che imbastisce numerosi contropiedi e impreziosisce la sua prestazione con l’assit per il gol di Maggio (dal 29′ st Lucarelli s.v.).

Servizio a cura di Stefano D’Angelo

 

Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.