Salernitana, spunta il retroscena su Bergamo

Dopo la partita pareggiata con il Cagliari Walter Sabatini ha manifestato, senza alzare la voce, le perplessità che ormai accomunano molti addetti ai lavori riguardo la possibilità di giocare determinate partite in contemporanea.

“Perchè il calcio italiano è una vergogna”, ha detto arrabbiato e deluso.

“Ma così sarà più bello salvarsi”, ha aggiunto ironizzando il dg della Salernitana non contento dell’operato della Lega Serie A che, a quanto pare, avrebbe rigettato la proposta di giocare in contemporanea.

E spunta un retroscena: la Salernitana aveva chiesto di anticipare a domenica la partita con l’Atalanta o di posticipare a lunedì quella col Cagliari, ricevendo un secco no come risposta.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.