Blanc e Leonardo adorano Cavani, si studia la trattativa per portarlo a Parigi

PARIGI – «È un giocatore che adoro, come molti altri. L’ho visto giocare molte volte con il Napoli e l’Uruguay. Se dovesse venire a far parte della rosa parigina, ne sarei molto contento». Così Laurent Blanc, il nuovo allenatore del Paris Saint-Germain, ha risposto a chi gli chiedeva un commento su Edinson Cavani, uno degli uomini più ricercati del mercato estivo.

PARIGI – Ormai sono giorni che si riparla a Parigi dell’impetuoso Napoli. Una delle ultime rivelazioni del campionato italiano, come ai tempi del leggendario Diego Armando Maradona. Il Psg, che ha iniziato da lunedì scorso il ciclo di allenamento nella trasferta di Clairefontaine (il centro della nazionale transalpina dato che le Camp des Loges, il consueto casalingo centro del Paris Saint-Germain, è attualmente in restauro), punta molto su Cavani. Avendo preso parecchio ritardo sul mercato (nella competizione col Monaco un vero abisso di cifre: 145 milioni di euro investiti finora dalla squadra del Principato contro nulla per il PSG).

EDI, PALLINO DI LEONARDO  – Leonardo, il direttore sportivo del club parigino si è attivato in queste ultime ore soprattutto sul fascicolo Edinson Cavani. L’attaccante del Napoli è sempre stato uno dei suoi obiettivi principali dal suo arrivo nella formazione parigina nel luglio 2011. C’è però molta concorrenza da superare. Per il Matador il Chelsea avrebbe già proposto 50 milioni di euro più la disponibilità a prendere in considerazione la partenza di Fernando Torres al club italiano. Il Real Madrid anche interessato al fuoriclasse uruguaiano del Napoli, ma Aurelio De Laurentiis ha per il momento declinato ogni contatto. Il presidente napoletano – che non ha bisogno di vendere – è stato chiarissmo con tutti in più occasioni: cederebbe il ventiseienne attaccante (sotto contratto partenopeo fino al 2017) per un minimo di 63 milioni di euro.
Il Paris Saint-Germain ha certamente la potenza finanziaria sufficiente per coprire l’intera operazione (più offrire un mega contratto al Matador), ma potrebbe temporeggiare per spuntare un negoziato positivo in suo favore. Dopo aver annullato un primo appuntamento previsto da tempo con l’agente di Cavani, giovedì scorso per la nomina di Laurent Blanc come nuovo allenatore parigino, Leonardo l’avrebbe incontrato in un grande albergo parigino. Cavani che ha partecipato alla Coppa delle Confederazioni in Brasile, vuole prendere qualche giorno di vacanze prima di decidere eventualmente in merito, ma non sarebbe in principio contrario al suo arrivo nella capitale francese dove ritroverebbe Ezequiel Lavezzi sono ex compagno di squadra a Napoli. Il suo agente è rientrato a Napoli ieri per incontrare e discutere con il presidente De Laurentiis.

Fonte: Corriere dello Sport

La redazione
F.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.