Criscitiello: “Izzo è il futuro del Napoli. Roberto Insigne? L’avrei mandato all’Avellino in B”

È intervenuto ai microfoni di Si gonfia la rete, in onda sulle frequenze di Radio CRC, il giornalista Michele Criscitiello. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it:

 

Sono i tre le squadre che possono giocarsi il titolo: la Juve parte in pole, subito dopo c’è il Napoli ed alle spalle degli azzurri ci sono Fiorentina e Milan. La vera differenza tra Benitez e Mazzarri si vedrà a partire dalla prossima settimana; Mazzarri faceva difficoltà a far ruotare i calciatori quando c’erano le coppe, cosa che non si dovrebbe riscontrare con Benitez. La società azzurra ha fatto un ottimo mercato, peccato non sia arrivato un grande difensore centrale. Senza questo innesto non vedo perché Cannavaro non possa giocare titolare. Izzo? Il ragazzo è in comproprietà con il Napoli, gli azzurri devono seguirlo perché in Irpinia sta crescendo il difensore del futuro. Altro ragazzo interessante è Zappacosta, fossi in Bigon un pensierino lo farei. La collaborazione tra Napoli ed Avellino dovrebbe andare avanti; Roberto Insigne, per esempio, l’avrei mandato in prestito all’Avellino.

 

La Redazione

L.D.M.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.