Giuntoli a Dazn: “Vogliamo continuare con Lobotka. Quella di Elmas solo una battuta”

Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, prima della partita contro il Bologna è intervenuto al microfono di Dazn: “Ogni partita dopo la Champions è sem pre complicata, bisogna riorganizzare le idee e recuperare le energie nervose, che ne sono state spese tante. Giochiamo contro una squadra che non sta facendo tanti risultati, ma le prestazioni sì, con un nuovo allenatore e tanti calciatori bravi. Sarà difficile”.

Lobotka sta i più stupefacenti: anche lei è stato sorpreso? “E’ un calciatore importante. Sapevamo del suo valore, abbiamo aspettato. E’ arrivato con qualche problemino fisico, ci ha messo un po’ più di tempo ma è arrivato a essere quello che speravamo che fosse. Siamo molto contenti e vogliamo continuare con lui”.

Nelle ultime ore c’è stato un caso social legato a Elmas. “Viene da una stagione straordinaria, in cui ha fatto 7 reti e 5 assist partendo quasi sempre dalla panchina. E’ un ragazzo incredibile, è qui da due anni ed è ancora molto giovane. Poi dobbiamo solo ringraziarlo. In quel momento lì, visto che non ce la fa a dare un aiuto in campo, ha voluto fare una battuta e niente di più, poi se è stato preso male non è un problema nostro”.

Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.