Rileggi il LIVE – Mazzarri: “Soddisfatto degli acquisti, c’è sintonia con la società. Catania rivelazione ma faremo bene”

Rileggi la conferenza del mister toscano alla vigilia del match contro il Catania

Termina qui la conferenza stampa di mister Walter Mazzarri. Un caloroso saluto ai nostri lettori, l’appuntamento è per la diretta di Napoli-Catania di domani sera dallo stadio San Paolo di Fuorigrotta.

 

13:27: Rolando può aiutare in futuro? Prender giocatori più pronti per aiutarci sempre in qualsiasi competizione.

 

13:26: L’eliminazione in Coppa Italia è un’agevolazione rispetto agli altri club? Maggio è convocabile? – Maggio ha ancora dei problemi nonostante si sia allenato in settimana, non sarà convocabile. Le scelte che abbiamo fatto quest’anno con la società sono figlie dell’esperienza del passato. Ecco perchè fino ad ora abbiamo fatto bene. Sinceramente l’eliminazione dalla Coppa Italia non l’avevamo prevista. Spero che queste settimane in più che abbiamo avuto rispetto le altre squadre siano un motivo in più per fare bene.

 

13:24: Un commento sul buon risultato della Primavera in Coppa Italia – Faccio i miei complimenti per questi ragazzi. L’esordio di Roberto la dice lunga riguardo il buon operato che stanno facendo. Fa bene questo movimento per la società. Ci sono tanti giocatori che giocano in questa Primavera che provengono dalle categorie precedenti, quindi è un motivo d’orgoglio per tutta la società.

 

13: 22: Potremo rivedere presto Grava in campo ?Gianluca sta bene, è una delle incognite di domani. Lui è sempre disponibile, potrebbe esser anche considerato a partita in corso

 

13:21: Mercato convincente per un suo rinnovo a fine anno? Inter e Lazio ancora in lotta per il vertice? – Da noi al Milan tutte le squadre possono combattere ancora, sono grandi club che vanno sempre presi in considerazione. Non dobbiamo però focalizzarci sugli altri e fare bene noi. Alla fine del campionato si parlerà mio futuro.

 

13:20: Un’ipotetica vittoria contro la Juventus sarebbe motivo di orgoglio per questa realtà?A queste cose non ci voglio pensare. Dobbiamo esser bravi a cercare sempre la vittoria con qualsiasi squadra, gliel’ho sempre detto ai ragazzi. Di altre cose non mi interessa

 

13: 18: Un commento per le parole del presidente De Laurentiis –  Sono contento che ci sia sintonia, sono contento dell’operato della società perchè tutti vogliamo il bene del Napoli. Hanno capito che le cose che stiamo facendo sono le migliori. Più degli altri anni sono contento di ciò che si  è fatto sul mercato.

 

13: 15: Quale posizione può occupare Rolando? Una fase difensiva a quattro uomini possibile? Noi a quattro quest’anno abbiamo giocato spesso. Se domani gioca Grava o Zuniga a destra per voi può esser la stessa cosa, ma gli assetti e le tattiche sono diverse. In alcune partite si è difeso a quattro con Campagnaro cambiandone radicalmente le caratteristiche a livello tattico. Rolando è un giocatore d’esperienza, dovrà fare una mini preparazione rispetto agli altri perchè dovrà rimettersi in condizione, può giocare a sinistra, al centro e a destra. Ci farà molto comodo per il futuro

 

13:13: Dzemaili ancora titolare?Penso proprio di si. Ho detto sempre ai ragazzi che voglio che tutti mi mettano  in difficoltà di scegliere. Di volta in volta farò le scelte in base a vari parametri

 

13:11: Soddisfatto del Napoli sempre in costante crescita?Noi certe scelte di organico le abbiamo fatte anche in previsione di far bene in Europa League. Abbiamo bisogno di avere doppi ruoli, cambiando molto i ragazzi. E’ lecito che ci siano cali fisici durante l’anno e quindi abbiamo fatto delle scelte proprio per evitare ciò.

 

13: 09: Bisogna considerare il Catania come una grande in base agli ultimi risultati?- Infatti domani sarà una grande partita proprio perchè stanno facendo molto bene loro. Noi dovremo esprimere il nostro gioco in ambo le fasi, fare il nostro meglio.

 

13: 07: Catania squadra insidiosa con l’emergenza in difesa Il Catania è la vera rivelazione del campionato. Hanno dei giocatori di altissimo livello. Un centrocampo ed un attacco molto forte, ed anche in difesa stanno messi bene. Hanno entusiasmo e vengono da tre vittorie consecutive. Noi stiamo altrettanto bene. Ho provato diverse soluzioni in difesa, ma comunque domani ci sarà sempre un Napoli agguerrito. Domani avremo bisogno anche del nostro pubblico come al sempre caloroso e al nostro fianco.

 

13: 05: Rimpianto di Balotelli al Milan? Noi abbiamo un gioco, un equilibrio. Giochiamo per la nostra prima punta. Sarebbe stato difficile magari farlo condividere con lui. Balotelli è comunque un grande giocatore.

 

13:04: Soddisfatto del mercato invernale? Sono contento di quello che siamo riusciti a fare. A gennaio non è facile mettere dei tasselli in un organico che sta andando benissimo. Sono andati via dei ragazzi che avevano poco spazio per vari motivi, quindi sono state fatte anche delle scelte in entrata. Abbiamo fatto molto bene.

 

13:04: Il mister è arrivato in questo momento in sala stampa. Si comincia

 

12:55: I giornalisti stanno man mano riempiendo la sala conferenze, è tutto pronto. Si aspetta solo l’arrivo del mister toscano.

 

Benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa di mister Walter Mazzarri alla vigilia di Napoli-Catania, anticipo serale della ventitreesima giornata di campionato.

 

 

Dal nostro inviato a Castelvolturno Gilberto D’Alessio

 

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.