Benarrivo: “Parma? Fa male vedere una situazione simile. Il Napoli ha tutto da perdere contro i ducali”

"Il Parma deve essere un esempio. Calcio italiano in ritardo su tutto, bisogna rivedere qualcosa"

Antonio Benarrivo, ex calciatore del Parma, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare delle squadre italiane impegnate in europa e per analizzare il momento della sua ex squadra. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:
“Finalmente non si snobba più l’Europa League come in passato, abbiamo portato due squadre. Sognare non costa niente. Parma? Fa male vedere la situazione attuale, è una squadra abbordabile e il Napoli ha tanto da perdere nella sfida contro i ducali. Non credo che solo il Parma si trovi in una situazione disagiata a livello economico, bisognerebbe rivedere la formula calcistica italiana. Il Parma è patrimonio del calcio italiano. Se si chiede una rivisita del sistema, qualcosa vuol pur dire qualcosa. La situazione del club gialloblu deve essere da esempio per il futuro, in Italia ci siamo evoluti poco e in ritardo. Il primo stadio di proprietà italiano è quello della Juventus nato nel 2011, in Inghilterra accadeva vent’anni fa”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.