Onofri: “Perotti non è il classico trequartista. Darmian? 20 milioni sono troppi”

Onofri: “Perotti non è il classico trequartista. Darmian? 20 milioni sono troppi”

Claudio Onofri, ex allenatore del Genoa, è intervenuto ai microfoni di Radio Goal sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli per parlare di Edu Vargas, grande protagonista nella Coppa America con il suo Cile. Riflessione anche sui giovani che tanto piacciono alle big italiane, Napoli in primis. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

 

 

 

 

“Vargas mi ha sempre impressionato ma il calcio non è una materia scientifica. Vi sono molte componenti come il ruolo, l’allenatore e il rendimento della squadra che incidono sul comportamento di un giocatore. Vargas è un capitale molto importante per il Napoli, il cileno sta facendo grandi cose in Coppa America. Dybala l’ho visto giocare a 16 anni nel campionato argentino e mi sono reso conto che era capace di grandi cose. In Italia facciamo fatica a far crescere i giovani e ad avere la pazienza di farli maturare. Darmian è cresciuto in modo esponenziale negli ultimi anni sia da un punto di vista tattico che tecnico. Nonostante sia un giovane bravissimo e che prenderei subito va pagato il giusto, non può costare 20 milioni di euro. Saponara? Bisogna rendersi conto che l’allenatore in certi casi lascia una grande impronta, vanno analizzati vari fattori. Perotti? Non ha le caratteristiche tipiche del trequartista, è un ala destra che preferisce giocare a sinistra. L’unica lacuna è il suo andare poche volte a rete, potrebbe esplodere anche nel fare gol”.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google