Chievo, Campedelli non ci sta: “Al VAR bevevano il tè! Decisioni a vanvera scientifiche!”

Dichiarazioni rilasciate a DAZN

Luca Campedelli, presidente del Chievo, ha espresso la sua amarezza nei confronti dell’arbitro Chiffi, reo di aver condizionato la partita persa dai veneti contro la Fiorentina, parlando a DAZN a fine partita: “Diciamo che la partita c’è stata e da parte nostra è stata una grande reazione. Ma non si può tacere di fronte a quanto visto oggi in campo. Inspiegabile. Sono 26 anni che faccio il presidente e non so neanche con chi prendermela, se con l’arbitro o con il VAR. Scientificamente vengono prese decisioni a vanvera. Toglietelo, se non serve. Sul rigore Lafont parte prima della rincorsa, ma siamo alle elucubrazioni mentali. Usano il VAR come una clava, e questa cosa non mi piace. Rigore su Pellissier? Se è dubbio stiamo a posto… O si riguardano tutti gli episodi e le partite durano tre ore in più, altrimenti leviamo il VAR e i suoi costi. Non va bene uno che sbagli bevendosi il té mentre guarda la televisione. Non è mia abitudine contestare gli arbitri, ma il Chievo non molla di un centimetro”.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.