Enrico Fedele: “Il Napoli non dovrà snaturarsi e dovrà imporre il proprio gioco”

Il procuratore Enrico Fedele, è intervenuto ai microfoni di Radio Marte. Ecco quanto evidenziato dalla redazione di Iamnaples.it: “Meglio che Lavezzi non sia stato convocato in nazionale, resterà a Napoli. I calciatori devono rispondere alle convocazioni e essere visitati dai medici delle nazionali: successivamente dirà lui se i calciatore potrà ritornare a casa; ecco cosa succederà a Dzemaili e Cavani. Contro l’Inter Lavezzi giocherà più avanti e sarà più libero: il Napoli non snaturerà il suo gioco. Penso che Pandev possa sostituire Cavani: l’obbligo del Napoli è abbandonare i timori e le reverenze di giocare a Milano; qualora dovesse riaccadere, significherà che il Napoli non è pronto a questi scenari. L’Inter vive un momento particolare, avendo esonerato Gasperini, ed ingaggiato un allenatore navigato come Ranieri: è una squadra un po’ sazia e stanca; ma ancora in grado di dare una zampata letale. L’imperativo è non snaturarsi e giocare come sempre.”

La redazione

F.G.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google