F. Ferrari (ag. Cissokho): “Aly sarebbe stato felice di vestire la maglia azzurra”

F. Ferrari (ag. Cissokho): “Aly sarebbe stato felice di vestire la maglia azzurra”

La storia sportiva di Aly Cissokho, terzino francese, quando verrà raccontata tra molti anni, avrà sicuramente un dato particolare da ricordare. Il calciatore transalpino ha sempre sfiorato laSerie A ma sul più bello tutto è sfumato. Anche in questo calciomercato estivo le cose non sono cambiate. Aly Cissokho ieri è diventato ufficialmente un giocatore delValencia che ha pagato 8,5 milioni di euro per acquistare il calciatore dal Lione che piaceva in particolare a Napoli e Juventus. I club italiani cercavano con forza un esterno sinistro che potesse giocare sia come terzino che come esterno. Cissokho è stato a un passo dall’Italia già qualche anno fa, quando vestiva ancora la maglia delPorto. Il Milan infatti era sul punto di acquistare il giocatore che effettuò le visite mediche con il club rossonero per poi essere scartato per un presunto problema ai denti poi smentito dal diretto interessato. Il Napoli sembrava volesse andare a fondo all’affare Cissokho ma il Lione non ha mai accettato offerte di poco conto anche perchè il giocatore fu acquistato nel 2009 per circa 15 milioni di euro. La Juventus non ha forzato la mano visto che i bianconeri devono ancora capire bene se lasciare in quel ruolo Asamoah o puntare su altri giocatori. L’agente per l’Italia del giocatore francese, Fabrizio Ferrariin esclusiva a Ilsussidiario.net, ci ha spiegato il perchè del mancato arrivo del giocatore in Italia: “Semplicemente perchè le italiane non hanno mai fatto un’offerta concreta al Lione. E quando non fai un’offerta concreta si vede che il giocatore non ti piace. Cissokho ha trovato una squadra che ha puntato molto su di lui“. Le italiane quindi non hanno puntato con decisione sul terzino francese del Lione che così si è accasato in Spagna. Un vero peccato soprattutto per Napoli e Juventus visto che le due società italiane sono comunque rimaste senza un rinforzo per la fascia sinistra. I bianconeri hanno comunque adattato Asamoah anche se non è cessato l’interesse per Peluso dell’Atalanta. Il Napoli invece non ha ceduto Dossena e quindi a sinistra è rimasto l’ex giocatore del Liverpool più Zuniga che può giocare anche a destra.
Cissokho ha sempe avuto una predisposizione importante nei confronti del calcio italiano e sarebbe stato sicuramente contento di arrivare in Italia per vestire la maglia di Napoli o Juventus. Le italiane lo rimpiangeranno?

Fonte: Ilsussidiario.net

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google