Hamsik ritorna in patria, il campionato cinese fermo per circa 6 mesi per il Coronavirus

Lo riporta il Mattino

Il quotidiano il Mattino ha fornito una panoramica dell’attuale situazione in Cina legata al Coronavirus che sta preoccupando tutto il mondo, soffermandosi in particolare, su Marek Hamsik, che attualmente gioca nel Dailan, città lontana più di 1000 km dal focolaio del virus, ossia Wuhan.

L’ex capitano del Napoli, da quanto afferma il quotidiano, sarebbe tornato in Slovacchia, ma prima di abbandonare la Cina è stato sottoposto a delle visite e a degli accertamenti secondo la prassi attuale. Il giocatore spera di rientrare quanto presto in Cina ma la situazione è allarmante tanto che si è deciso di sospendere il campionato per almeno sei mesi.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.