Il San Paolo migliora a vista d’occhio

Per il Parma il campo sarà in condizioni buone

Metà campo è già in perfetto condizioni. Sì, procede a ritmi serrati la rizollatura del terreno di gioco dello stadio San Paolo, richiesta direttamente dalla Lega, attraverso l’intervento dell’agronomo incaricato, Giovanni Castelli, in vista della partita di domenica, Napoli-Parma. Una corsa controil tempo.

MATERALE GIUNTO DA BRESCIA – Ieri, gli addetti della ditta Marrone, l’etichetta che gestisce la manutenzione del prato, ha provveduto a innestare una parte dei rotoli d’erba giunti da Brescia, completando in lunghezza una metà del campo. La rizollatura, però, è proseguita anche durante la notte, così da completare l’opera entro domani mattina, così come previsto dall’Head of operations azzurro, Alessandro Formisano, e in tempo per la nuova ispezione di Castelli, in calendario domenica mattina.

INCHIESTA – Nel frattempo, la Procura di Napoli ha aperto un’inchiesta per valutare l’eventuale connessione tra la manomissione dell’impianto di videosorveglianza dello stadio e quanto accaduto al campo di gioco (un fungo che ha distrutto l’erba).

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.