Liverpool Under 19, Lewtas: “Sfidare il Napoli è stato sempre difficile”

Ecco le dichiarazioni di Barry Lewtas, allenatore del Liverpool , in vista del match di domani contro il Napoli di Frustalupi:

“La Youth League è una grande competizione per i giocatori ed è anche una grande competizione per lo staff. È davvero una buona esperienza di apprendimento per tutti. Sono stato molto fortunato ad essere stato coinvolto in diverse campagne, ed ora nella UEFA Youth League. E’ tutto molto eccitante. Anche i giocatori lo sono, abbiamo fatto bene nella competizione della scorsa stagione raggiungendo i quarti di finale, e vogliamo fare bene di nuovo”.

Ci sono state gare interessanti con il Napoli in questa competizione in passato…

“Sfidare il Napoli è stato sempre difficile. Abbiamo giocato molto bene in casa, ma  in trasferta è stato difficile, e abbiamo dovuto scavare a fondo Abbiamo alcune grandi partite da giocare contro Napoli, Ajax e Rangers. Tre club fantastici e non vediamo l’ora”.

Su quanto sia prezioso per i giovani giocatori giocare nella UEFA Youth League…

“È incredibile, l’intera esperienza. Alcuni dei nuovi giocatori non hanno mai giocato in questa competizione, quindi sarà la loro prima esperienza a viaggiare con noi e a  rappresentare  il giocoo. Siamo entusiasti di esserci”.

Sulle sfide affrontate dalla sua giovane squadra in trasferta in Europa…

“Le gare in trasferta sono difficili, devi abituarti a giocare su superfici diverse a cui non sei abituato e alcune squadre usano superfici artificiali. Abbiamo bisogno di capire quanto sia difficile giocare in trasfertga in questa competizione, mettere il nostro stile nel gioco e ovviamente cercare di lottare per ottenere i tre punti. Non sono mai facili queste partite, ma siamo davvero entusiasti e in attesa della sfida”.

Sull’incoraggiante forma recente e 2-2 pareggio di sabato con il Manchester United in Premier League 2…

“È stata davvero una bella partita. Due buone squadre, due stili chiari nel modo in cui volevamo giocare il gioco e l’intensità elevata da entrambe le squadre. Siamo andati in vantaggio per 1-0 e sono rimasto poi deluso dalla piccola pausa all’inizio del secondo tempo quando ne abbiamo subiti due.  Abbiamo avuto la possibilità di vincere e c’erano un sacco di aspetti positivi da prendere dalla performance”.

Sui suoi giovani giocatori che hanno una mentalità positiva dopo un buon inizio della campagna…

“Sono davvero contento con un sacco di nostro gioco al momento e la vera bellezza è che abbiamo alcuni ragazzi davvero prestazioni bene. L’atmosfera in allenamento è stata grande in termini di come i ragazzi stanno rispondendo a ciò che vogliamo da loro. Lo stiamo vedendo nelle partite. Sappiamo che ci sono alcune parti del nostro gioco in cui vogliamo migliorare, giocatori e staff, e siamo tutti sulla stessa lunghezza d’onda. Sono davvero felice di dove siamo. Abbiamo avuto un certo numero di ragazzi in prestito perché il prossimo passo per loro è il calcio senior. C’è molto di cui essere soddisfatti”.

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.