Luciano Spalletti: «Che rimpianto per Vargas»

Luciano Spalletti: «Che rimpianto per Vargas»

Luciano Spalletti, allenatore dello Zenit San Pietroburgo (ha recentemente rinnovato il contratto fino al 2015), si prepara per la prima partita degli ottavi di finale di Champions League, da giocare mercoledì contro i portoghesi del Benfica allo stadio Petrovskij. Ma l’ex tecnico della Roma pensa ancora a un colpo di mercato che non è riuscito a relizzare un mese fa: l’acquisto di Edu Vargas. «Me lo ha soffiato il Napoli, come sta andando?», è la domanda che ieri Spalletti ha rivolto a un cronista che lo ha chiamato da Napoli. Per ora, il giovanissimo cileno – pagato poco più di 11 milioni di euro da De Laurentiis – ha giocato un tempo nella partita di coppa Italia contro il Cesena e poi manciate di minuti. Poco. Può darsi che allo Zenit, che nella scorsa estate aveva fatto un sondaggio anche per Lavezzi, lo spazio fosse superiore, però Edu non ha dubbi: è contento di aver scelto il Napoli e compagni come Cavani e il Pocho, «che stanno aiutando ad inserirmi». Spalletti si è sorpreso per i dubbi sul Napoli dopo il ko a Siena: «Ma di cosa stiamo parlando? Il Napoli ha centrato tutti gli obiettivi finora, dalla Champions alla coppa Italia. E ha un grande allenatore come Mazzarri».

 

Fonte: Il Mattino

 

La Redazione

P.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google