Massimo Giletti: “Con Cavani e Lavezzi avremmo 10 punti più del Milan”

Massimo Giletti: “Con Cavani e Lavezzi avremmo 10 punti più del Milan”

Non ha mai nascosto la sua fede juventina, ma non conoscevamo la sua simpatia per i colori azzurri. Massimo Giletti ci ha infatti svelato un simpatico retroscena della sua infanzia che lo lega  indissolubilmente a quella di tanti ragazzini napoletani: «Quando ero piccolo ebbi in regalo una maglia di Maradona e da quel momento ho sempre seguito con affetto le vicende azzurre tanto da  restarci veramente male alla recente esclusione dalla Champions». Parole cordiali quelle del  giornalista-conduttore Rai che però non arretra di un millimetro circa le speranze di un successo  bianconero nel posticipo di domani sera.

Massimo quale sarà la vostra carta vincente? «Senza dubbio Antonio Conte. Molti quando  seppero che doveva arrivare alla Juventus lo conoscevano solo come un grande motivatore, ed io  dissi che c’era tanto altro. Adesso la prova che sa gestire, impostare, cambiare in corsa, è sotto gli occhi di tutti. Credo che quest’anno, come anche domani sera, sarà Antonio a fare la differenza».

I punti di forza e di debolezza di entrambe le squadre?

«La Juventus ha una difesa davvero compatta. Il Napoli davanti ha quei tre giocatori che quando  sono in palla fanno davvero paura. Se riusciremo ad evitare ripartenze e resteremo uniti credo che potremmo fare una bella partita, approfittando anche di una difesa azzurra tutt’altro che  impenetrabile».

Cosa o chi ammiri più del Napoli, tanto da portarlo alla Juve?

«Se avessimo avuto Lavezzi e Cavani in questo momento saremmo primi a dieci punti dal Milan.  Un attacco così forte è difficile non desiderarlo. Anzi, credo che il Napoli debba necessariamente  raggiungere il terzo posto per trattenerli. Uno come Lavezzi avrà una fila di corteggiatori pronti a  bussare alla porta di De Laurentiis in caso di mancata qualificazione in Champions».

Vittoria domani o il 20 maggio in coppa?

«Scelta difficile. A caldo dico Coppa Italia, ma ragionando sull’obiettivo secondo posto, vincere   domani sera vorrebbe dire metterci su una seria ipoteca».

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google