Qui Nocera – Auteri: “Caro Piero, evita giudizi sui miei calciatori”

Stemperare gli animi, affidarsi anima e corpo alla cultura della lealtà sportiva. Auteri invita tutti i protagonisti a dare l’esempio. Lo fa tirando in ballo le dichiarazioni di Scognamiglio, capitano della Juve Stabia: «Discorsi poco lucidi».
Braglia ha detto che la Nocerina ha avuto difficoltà ad adattarsi alla B.
«Ha ragione lui che, evidentemente, sa risolvere i suoi problemi e anche quelli degli altri. Nelle cose altrui non metto becco. È una persona intelligente ma a volte non riesce a mettere insieme due più due e corre il rischio di sconfinare».
Gran lavoro da parte di Braglia?
«Ha fatto bene con la Juve Stabia, certamente meglio di noi, secondo un percorso caratterizzato da poche negatività. Il nostro, finora, è stato un cammino imbarazzante».
È in clima derby?
«Questo è un derby importante e c’è grande rivalità tra le due tifoserie. In settimana ho ascoltato discorsi poco lucidi: noi cerchiamo di dare l’esempio secondo il concetto di lealtà sportiva e misurando parole e atteggiamenti”.
Un risultato?
«Vittoria, non ci sono alternative».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.