Tra il campionato e le coppe un tour de force senza sosta per il Napoli

Tra il campionato e le coppe un tour de force senza sosta per il Napoli

Quella “tosta” dozzina. Tanto fitta e veloce da togliere il fiato. Dodici partite: detto così potrebbe significare poco e niente, ma se questa saettante Freccia Azzurra di dodici carrozze dovrà essere compressa nello spazio di sette settimane, allora i significati arrivano tutti insieme appassionatamente. Dodici partite insomma in 48 giorni, il che fa una partita ogni 4 giorni, da domenica 4 a sabato 22 dicembre, ultimo impegno di campionato prima della sosta natalizia (sicuramente agognata) di 15 giorni. Nel 2013 si ripartirà il giorno dell’Epifania (Napoli-Roma). Il Napoli al momento si addentra ancor più in un ginepraio di impegni tanto fitto quanto diversificato. Il tempo di scendere dall’aereo subito dopo Bergamo e si va in campo al San Paolo, fra tre giorni, ospite il Torino, stavolta alle 15 dopo un filotto di match giocati sotto i riflettori.

TRE FRONTI – Si svaria su tre fronti però, ecco la difficoltà in più. Perché giovedì 8 tornerà il Napoli serale nel ritorno casalingo col Dnipro. E in tal caso bella vittoria si spera…, poiché un altro passo falso potrebbe costare agli azzurri il passaggio al turno successivo. Intervallo ancora di tre giorni e si andrà al Ferraris, ma stavolta per incontrare il Genoa e poi (finalmente) sei giorni di tregua prima dell’atteso Napoli-Milan del 17 novembre, altra notte possibilmente da rendere magica. Il calendario delle scomode alternanze continua a dettare i tempi, decretando che dopo appena cinque giorni si dovrà volare in Svezia per provare a bissare con l’Aik Solna. Insomma le cadenze sono su per giù queste, con il Napoli stretto nella morsa di un carnet d’impegni che lascia ben poco spazio a pensieri di beato relax sino al Siena-Napoli del 22 dicembre. Oltre all’ultima di Europa League, col Psv al San Paolo (6 dicembre), ci sarà da giocare il 19 dicembre anche la Coppa Italia con la vincente di Bologna-Livorno del 28 novembre. Saranno tempi di intricati rebus per Mazzarri.
Fonte: Corriere dello Sport
La Redazione
A.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google