Gattuso in conferenza: “Abbiamo una gran organizzazione in campo, bene la difesa. Juve? Siamo arrabbiati per non essere partiti”

Ecco le parole in conferenza del tecnico

Al termine del match vinto con l’Atalanta, Gennaro Gattuso ha parlato così in conferenza stampa:

“L’Atalanta? E’ più di una big, questa è una squadra molto forte. Un’altra squadra rischiava di prendere sette gol, loro sono riusciti a stare lì. Conoscevamo le loro caratteristiche, Osimhen ci ha aiutato molto. Avevamo preparato la gara così, mi è piaciuto molto anche il modo in cui abbiamo pressato. La squadra ha fatto davvero una grandissima partita.

Sul gol subito…
“Abbiamo preso gol evitabile, ma ci sta. Mi piace l’organizzazione di come teniamo il campo, al di là del valore dei singoli. Mi sta piacendo la squadra, ma tutti. È normale che avere gente come Koulibaly e Manolas ti aiuta. Koulibaly è davvero ritrovato, è tornato quel giocatore devastante che avevamo conosciuto”:

Sulla sfida non giocata alla Juventus

“Sono stati zitto, non ho i social e sono all’antica. Noi siamo arrabbiati di non essere partiti, sapevamo di andare a giocare contro una squadra con un nuovo modulo ed un nuovo allenatore. Avevamo fatto di tutto per partire, c’era la consapevolezza di andare lì e fare la nostra gara”.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.