Jorginho, l’agente: “Un anno fa era a un passo dal Milan, ora sogna la Champions con la maglia azzurra”

"Giuntoli bloccò la sua cessione ma il calcio è business, tutte le grandi squadre conoscono Jorginho"

Joao Santos, procuratore di Jorginho, ha parlato ai microfoni di Radio Crc durante la trasmissione Si Gonfia la rete per fare il punto sulla squadra azzurra. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Ufficialmente non c’è ancora nulla, aspettiamo la conferma ufficiale della convocazione di Jorginho. Avevamo tre obiettivi: giocare almeno 30 partite con la maglia del Napoli, essere convocato in Nazionale e vincere lo scudetto con il Napoli. Per il prossimo anno tutto è possibile. Mi fa piacere che sia riconosciuto il mio lavoro da Jorginho, lo faccio con tutti i ragazzi brasiliani. Jorginho guadagnava 20 Euro a settimana ma lui, con il suo talento, è arrivato dov’è adesso e merita ciò. Quando firmammo il contratto di cinque anni con il Napoli l’intenzione era quella di rimanere per tutta la durata del contratto ma il calcio oggi come oggi è molto più business e tutto può cambiare. Offerte da altri club? Ogni mese vado in Inghilterra, prima mi chiedevano chi fosse Jorginho oggi tutti sanno già chi è. Solo questo è cambiato, è chiaro che tutte le squadre sanno chi sia e lo seguono. Se oggi dovesse essere convocato in Nazionale, allora sarebbe riconosciuto davvero da tutti. Un anno fa non credevo che Jorginho rimanesse in azzurro, il 15 marzo 2015 Jorginho era orientato ad andare al Milan. Con l’arrivo di Giuntoli poi tutto è cambiato. Newcastle? In questo momento la squadra avrebbe bisogno di uno come Jorginho ma ora deve fare bene al Napoli poi dipende tutto dalla società. Noi abbiamo in testa di rimanere in azzurro. Arsenal e Real Madrid? Non posso fare nomi perchè non è etico, non c’è stato nulla di ufficiale. Se arrivasse una richiesta ufficiale allora il discorso sarebbe diverso, Jorginho vuole disputare la Champions League l’anno prossimo con la maglia del Napoli. Se questa notte verrà ufficializzata la convocazione in Nazionale di Jorginho,domani andrò a Monaco”.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli
Antonio Marciano

Messaggio politico elettorale

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.