Mario Rui: “Gennaio sarà un mese importante, non meritiamo questa classifica. Chiedo ai tifosi di starci vicino”

Un messaggio ai tifosi? Il nostro impegno perchè vogliamo cambiare tutto quello che è stato sbagliato. Chiedo ai tifosi di dimenticare l’ultimo periodo e remiamo tutti dalla stessa parte per una seconda parte di stagione migliore

Quale partita vorresti rigiocare tra Juventus, Cagliari e Atalanta? Scelgo il Cagliari perchè stavamo giocando bene. Dopo quella partita siamo un po calati.

Scudetto? Spero che vinca il migliore, la squadra che merita di più.

Classifica? L’obiettivo è risalire il più possibile. Non abbiamo fatto benissimo per due mesi ma nessuno si merita questa classifica. Dobbiamo migliorare e riportare la gioia in tutto l’ambiente

Cos’hai imparato da Sarri, Ancelotti e Gattuso? Con Gattuso ho imparato la grinta e la determinazione. Sarri mi ha fatto vedere il calcio in maniera diversa. Ancelotti mi ha fatto crescere in termini di responsabilità

Lobotka? Siamo pronti ad accogliere qualsiasi giocatore. Ci sono tante altre cose a cui pensare ma se dovesse arrivare qualcuno saremmo ben lieti di accoglierlo

Di Lorenzo? Mi ha stupito tanto. Sapevo che era forte ma dall’interno mi ha impressionato di più. Sono molto contento per lui.

Barcellona? Se comincio a pensarci ora, mi viene il mal di testa. Il sogno di tutti i calciatori è affrontare Messi

Obiettivo vittoria? Il nostro obiettivo è vincere e portare i 3 punti a casa

Inter? Mi aspettavo una squadra così forte. Sarà una partita difficilissima, ci sarà da soffrire ma noi saremo pronti

Mese di gennaio? Gennaio sarà un mese importante. Sicuramente vogliamo fare bene per cambiare ciò che è stato fino ad ora

Cosa cambia con Gattuso? Ogni allenatore ha il suo modo di giocare. Stiamo facendo quello che chiede Gattuso non alzandoci contemporaneamente entrambi i terzini

Come state? Moralmente stiamo bene. Abbiamo avuto una settimana per staccare. Ci sta un po di stanchezza, l’importante è arrivare lunedi al 100%

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.