Cerca
Close this search box.

Primavera 1, Roma-Napoli: le probabili formazioni

Frustalupi sceglie il 3-5-2 con la coppia Ambrosino-Cioffi

La Primavera del Napoli combatte per evitare il play-out, un destino amaro a cui sarebbe costretta se finisse oggi il campionato. L’avversario sarebbe il Lecce che ha un punto in più e oggi ha perso a Milano contro l’Inter. L’impegno degli azzurrini è molto complicato, si gioca in trasferta contro la Roma capolista (calcio d’inizio alle 16, diretta televisiva su Sportitalia e testuale su IamNaples.it). I giallorossi, dopo un momento complicato, si sono ripresi con tre vittorie e tre clean-sheet consecutivi. Ne ha parlato anche Alberto De Rossi, storico allenatore della Primavera della Roma, alla tv ufficiale del club: “È cambiato che abbiamo i ragazzi a disposizione, il gruppo è compatto. Il Covid e le Nazionali avevano smembrato il gruppo. Quando non stai insieme è chiaro che la risposta sia individuale, il gruppo determina le prestazioni molto positive, come le ultime tre”. De Rossi ha analizzato anche il momento della Primavera del Napoli: “È chiaro che gli obiettivi siano diversi ma hanno tanti giocatori bravi e non capisco come mai stiano in queste condizioni. Questo campionato è tremendo: se perdi una-due partite rischi di entrare in un vortice, come abbiamo rischiato noi. Per noi la partita più importante dell’anno è stata quella dopo le sconfitte di Bologna e Firenze e ci ha fatto ripartire. Loro probabilmente non l’hanno ancora trovata e speriamo non sia domani”. All’andata finì 2-1, il Napoli fu sfortunato, meritava di più in quell’occasione.

Frustalupi sceglie il 3-5-2, pronto anche Cioffi

Dopo l’autorevole pareggio di Milano contro l’Inter, la Primavera del Napoli ha ritrovato il gusto amaro della sconfitta contro il Cagliari. C’è il trend di un girone di ritorno con soli otto punti conquistati da invertire, il calendario nelle prossime due gare è complesso: prima la Roma in trasferta, poi la Fiorentina sabato a Cercola.

Frustalupi sceglie il 3-5-2, cambiando soltanto una scelta rispetto all’undici di sabato. Tra i pali ci sarà Idasiak, in difesa agiranno Barba, Hysaj Costanzo, D’Agostino Acampa occuperanno le due corsie laterali, Coli Saco, Iaccarino e Vergara lavoreranno a centrocampo a supporto della coppia d’attacco formata da Ambrosino Cioffi, unica novità rispetto all’undici anti Cagliari. Marchisano a destra, un centrocampista di qualità come Spavone, Pesce sul fronte offensivo rappresentano le possibili soluzioni a gara in corso.

La Roma dovrebbe scegliere il 3-4-1-2, Mastrantonio è il portiere titolare, Keramitsis, Morichelli e Vicario formeranno la difesa, Missori e Oliveras saranno gli esterni con Faticanti e Tripi in mezzo al campo, il trequartista sarà Volpato a segno contro il Verona in una delle notti “sliding doors” della stagione della Roma di Mourinho, le due punte saranno Voelkerling Persson Cherubini.

Ecco le probabili formazioni:

ROMA (3-4-1-2): Mastrantonio; Keramitsis, Morichelli, Vicario; Missori, Faticanti, Tripi, Oliveras; Volpato; Voelkerling Persson, Cherubini. All. De Rossi

NAPOLI (3-5-2): Idasiak; Barba, Hysaj, Costanzo; D’Agostino, Coli Saco, Iaccarino, Vergara, Acampa; Ambrosino, Cioffi. A disp.: Boffelli, De Luca, Giannini, Nosegbe, Gioielli, Marchisano, Marranzino, Mercurio, Pesce. All. Frustalupi

 

A cura di Ciro Troise

Sartoria Italiana
Vesux
Il gabbiano
Gestione Sinistri
Gestione Sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.