Real, Morata: “Il Napoli è una grande squadra, può eliminarci. Da ex juventino sarebbe bellissimo batterli”

Alvaro Morata, attaccante del Real Madrid, ha rilasciato una lunga intervista al “Corriere dello Sport“. Lo spagnolo ex Juventus ha parlato degli ottavi di finale di Champions League contro il Napoli ma ha parlato anche della sua avventura a Torino con la maglia bianconera e della famosa clausola di recompra inserita nel contratto. Queste le parole di Morata: «Giocano molto bene palla al piede e i loro capovolgimenti di fronte, con Callejon, Hamsik e Insigne sono molto pericolosi. Poi ci sono Pavoletti e Milik che immagino proverà ad esserci. E’ una grande squadra, quest’anno non sembrano in lotta per il campionato e questo potrebbe dare loro ancora più forza in Europa. Ci possono battere, ma anche noi possiamo batterli: è la magia della Champions. Io voglio sempre vincere, ma ammetto che sarei ancora più felice di battere il Napoli per il mio passato Juventino». Morata ha poi detto la sua su una possibile finale Real-Juve e sulla sua esperienza juventina: «Una finale Juve-Real? La Juve è la Juve e sempre può aspirare al massimo. Non mi piacerebbe, ma pur di esserci metterei la firma Se proprio dovessi perdere una finale, preferirei perderla contro la Juventus. La recompra mi ha condizionato, non ero di proprietà della Juve e questo mi ha un po’ limitato. Bonucci, Barzagli, Chiellini, Marchisio, Buffon, sono stati fondamentali per il mio adattamento nella Juventus e a Torino. Se avessi trovato uno spogliatoio un po’ “cattivo” non avrei fatto così bene nella Juve. Ho dato tutto per la maglia bianconera ed ero disposto a rimanere lì molti anni, la Juventus lo sapeva, l’unico problema era la chiamata del Madrid che era il mio sogno fin da piccolo. Senza “recompra” avrebbero dovuto cacciarmi per farmi andare via da Torino».

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.