Storie Sudamericane – Il punto sulla Copa Libertadores

Speciale natalizio sulla Copa Libertadores

Il Boca Juniors ha battuto il Racing Club per 2-0, ribaltando l’1-0 dell’andata e qualificandosi nella semifinale di Copa Libertadores. La sera della vigilia, sbronze natalizie a parte, Storie Sudamericane analizzerà la situazione della Libertadores che si chiuderà a fine gennaio 2021. Un punto della situazione per rendere chiaro il quadro delle semifinali e dell’eventuale finale con una sorta di ‘Speciale Natalizio’.

LEGGI ANCHE >>> Storie Sudamericane – Lucas Martinez Quarta, alla conquista dell’Europa

LEGGI ANCHE >>> Storie Sudamericane – E’ morto El Trinche Carlovich dopo quattro giorni di coma: era l’idolo di Maradona

Racing Club-Boca Juniors

Copa Libertadores, il punto

La Copa Libertadores se la contenderanno Argentina e Brasile. L’uscita del Nacional contro il River Plate (clamoroso 8-2 come punteggio aggregato) e del Libertad contro il Palmeiras, ha sancito una sorta di ‘Superclasico de las Americas‘ per club. Una delle due semifinali sarà River Plate-Palmeiras, mentre il Santos nell’altra sfida sfiderà il Boca Juniors: nella notte, infatti, è arrivata la vittoria per 2-0 contro il Racing grazie alle reti di Eduardo Salvio e al rigore di Sebastian Villa.

LEGGI ANCHE >>> Storie Sudamericane – Maradona e il Gol del secolo: un’opera d’arte scolpita nella storia

Copa Libertadores

Il Boca Juniors vuole tornare ad alzare la Libertadores, cosa che non accade dal 2013. E sarebbe molto suggestivo farlo nel 2020, l’anno in cui è andato via Diego Armando Maradona. Proprio per l’addio di Diego, il Boca si trova a giocare le partite in ritardo di una settimana visto il rinvio dell’andata con l’Internacional. Gli ostacoli da superare sono tanti, ma gli Xeneizes hanno più vite dei gatti. Mai fidarsi di uno Xeneize. Non molla mai. La finale si disputerà il 30 gennaio 2021 al Maracanã e potrebbero presentarsi tre scenari interessanti per motivi diversi. Una finale tutta argentina, una tutta brasiliana e un Brasile-Argentina tra club. La vincente, inoltre, parteciperà al Mondiale per Club 2020: manca solo la sudamericana prima di definire il quadro completo. A rappresentare l’Europa ci sarà il Bayern Monaco.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CONMEBOL Libertadores (@libertadores)

Nico Bastone

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.