Pallanuoto – Risultati quindicesima giornata, classifica e prossimo turno

Vittoriose tutte le compagini napoletane in questo turno. Venerdì c'è il derby tra Acquachiara e Posillipo

Il sabato pallanotistico segna un record storico: la Pro Recco sbanca il Foro Italico battendo la Lazio 12-6, ed infila la trentacinquesima vittoria consecutiva in serie A1 (l’ul­ti­mo k.o. rec­che­lino ri­sa­le al 5 di­cem­bre 2014: 7-6 per il Bre­scia, rete de­ci­si­va dell’ex Guil­ler­mo Mo­li­na, allo sca­de­re). Il precedente risale a 5 anni fa sotto la guida di Pino Por­zio che ne col­le­zionò 34 tra il 5 mag­gio 2010 (19-4 sul Bo­glia­sco) e il 12 mag­gio 2011 (12-9 sul Sa­vo­na), ce­den­do il 14 mag­gio in ga­ra-2 della fi­na­le scu­det­to a Sa­vo­na (11-10). Ai campioni d’Italia rispondono i secondi in classifica dell’AN Brescia (Recco deve recuperare la partita con la Vis Nova il 3 marzo), che vincono a Sori 9-3 con cinque reti di Rizzo. La Carpisa Yamamay Acquachiara nell’anticipo batte 10-4 il Bogliasco Bene alla Piscina Manara di Busto Arsizio (campo squalificato per i liguri), mentre la BPM Sport Management si conferma terza forza, travolgendo 23-8 la Roma Vis Nova con 5 reti di Edoardo Di Somma. In chiave salvezza tre punti per l’Ortigia che a Siracusa si impone 9-7 contro la Florentia con triplette di Camilleri e Danilovic. Partita vibrante alla “Scandone” con il Robertozeno Posillipo che ha la meglio di misura della Pallanuoto Trieste 11-10: quattro gol di Paride Saccoia tengono a distanza i friulani bravi a rimanere sempre in scia. Alla “Felice Scandone” la Canottieri Napoli batte la Carisa Savona 5-4. Decide il gol di Esposito a tredici secondi dalla fine con l’uomo in più. Ritmi lenti e media realizzativa molto bassa in superiorità numerica. La partita, trasmessa in diretta su RaiSport1, si accende nel quarto tempo, quando Sadovyy e Colombo firmano la rimonta ligure (4-4). La Carisa Savona non sfrutta l’attacco prolungato e nell’ultima azione la Canottieri Napoli guadagna la superiorità numerica (fallo su Baraldi) ed Esposito fa centro su assist di Velotto che oggi festeggia il 21esimo compleanno (suo il gol del 4-2 al minuto 21’55”). I giallorossi di Paolo Zizza salgono a 30 punti in classifica e sono momentaneamente al quarto posto da soli.

.

RISULTATI 15° TURNO DI CAMPIONATO:

C.C. NAPOLI – CARISA R.N. SAVONA 5-4 (Clicca qui per la cronaca del match)

BOGLIASCO BENE – CARPISA YAMAMAY ACQUACHIARA 4-10 (Clicca qui per la cronaca del match)

BPM PN SPORT MANAGEMENT – ROMA VIS NOVA PN 23-8

R.N. SORI – A.N. BRESCIA 3-9

S.S. LAZIO NUOTO – PRO RECCO N e PN 6-12

ROBERTOZENO POSILLIPO – PALLANUOTO TRIESTE 11-10 (Clicca qui per la cronaca del match)

C.C. ORTIGIA – R.N. FLORENTIA 9-7

.

CLASSIFICA

42 PRO RECCO

42 AN BRESCIA

34 SPORTMANAGEMENT

30 POSILLIPO

30 CANOTTIERI NAPOLI

29 ACQUACHIARA

22 CARISA SAVONA

19 BOGLIASCO

16 PALLANUOTO TRIESTE

13 ROMA VIS NOVA

11 ORTIGIA

8 LAZIO NUOTO

4 FLORENTIA

3 SORI

.

PROSSIMO TURNO- SEDICESIMA GIORNATA:

ACQUACHIARA – POSILLIPO  (venerdì 19 ore 19:00)

ROMA VIS NOVA – CANOTTIERI NAPOLI (sabato 20 febbraio ore 16:00)

AN BRESCIA – FLORENTIA

SORI – LAZIO NUOTO

SAVONA – ORTIGIA

PALLANUOTO TRIESTE – SPORT MANAGEMENT

PRO RECCO – BOGLIASCO BENE

 

 


Gestione Sinistri Caterino

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.